CORRUZIONE IN SANITA’, IL CONFRONTO A ROMA

Si svolge a Roma l’Open House 2017 dell’European Healthcare Fraud & Corruption Network (EHFCN) organizzato da ISPE Sanità

Venerdì 16 Giugno 2017 – Camera di Commercio di Roma – Sala del Consiglio, Via de Burro’ 147, 00186 Roma

La corruzione e le frodi in Sanità sono un fenomeno che non ha confini, affliggendo governi e Istituzioni di molti Paesi Europei con milioni di euro persi e danni incalcolabili all’accessibilità di cura dei cittadini. Per la prima volta, si avvia a Roma un dibattito con i partners europei alla ricerca condivisa di proposte, esempi o strumenti giuridici che possano aiutare ad alzare insieme, pur nelle differenze, un muro contro la corruzione e le frodi in Sanità.

E’ questo l’obiettivo che si pone l’Open House EHFCN 2017 di Roma, organizzato da ISPE Sanità: un’occasione unica di dialogo e collaborazione sull’impatto di corruzione e frode nei sistemi sanitari di 12 Paesi europei, già raccolti nel network EHFCN – www.ehfcn.org. In occasione dell’incontro, sarà presentato il volume collettaneo “Healthcare Fraud, Corruption and Waste in Europe” all’interno del quale ISPE Sanità ha pubblicato il “1° Rapporto su Corruzione e Sanità in Italia”, fenomeno che, com’è noto, manda in fumo circa 6 miliardi di denaro pubblico e procura enormi danni per la salute dei cittadini.

  

Programma

Chair of the day: Francesco Macchia, ISPE Sanità President

9.30 Registration

9.45 Institutional greetings

David Sassoli, European Parliament Vice President  (video message)

René Jansen, EHFCN President

10.15 The role of AIFA against pharmaceutical counterfeiting: the IMPACT project

Stefano Vella, AIFA President

10.30 EHFCN Country Reports

Moderator: Paul Vincke, Managing Director EHFCN

Introduction on the results of the book Healthcare Fraud, Corruption and Waste in Europe. National and Academic Perspectives by Paul Vincke and Jos Boertjens

Members of the panel:

Catherine Bismuth, Director in charge of Audit, Litigation and Fraud Control – National Health Insurance Fund for Salaried Workers (CNAMTS) (France)

Jos Boertjens, Supervision & Enforcement Directorate, Dutch Healthcare Authority (the Netherlands)

Bernard Hepp, Director-General at the Medical Evaluation and Inspection Department, INAMI (Belgium)

Boris Kramberger, Senior Advisor at the Health Insurance Institute ZZZS (Slovenia)

Francesco Macchia (Italy)

11.30 Panel discussion 

Maurizio Bortoletti, Past special commissioner ASL Salerno, Carabinieri Corps

Roberta Chersevani, FNOMCeO President

Andrea Silenzi, Young Physician secretariat President

*Lucio Alessio D’Ubaldo, Federsanità-ANCI General Secretary

12.30 Conclusions *Andrea Orlando, Italian Minister of Justice