Benessere

EPATITE “B” E “C”: NUOVE TERAPIE E FARMACI IN ARRIVO ANCHE IN ITALIA

L’Epatite B è attualmente affrontabile con due tipi di terapie: l’interferone e altri farmaci che vengono somministrati per tempi più lunghi, anche per tutta la vita. Insieme con l’epatite C, queste due malattie hanno lo scopo di indurre la condizione di portatore inattivo, pur senza vincere l’infezione. Gli approcci sono diversi: l’interferone ottiene questi risultati nel 20% dei pazienti per ...

Read More »

NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI TRA SOGNO, CREATIVITA’ E FUTURO

Si è conclusa la nona edizione della Notte Europea dei Ricercatori, il grande evento promosso dall’Unione Europea, che intende divulgare la ricerca scientifica e la scienza tra i cittadini, semplici appassionati, giovani, scuole, famiglie e professionisti specializzati. Anche quest’anno l’Italia è stato uno dei paesi con il maggior numero di appuntamenti in programma. La Notte Europea dei Ricercatori di Dreams, ...

Read More »

BOTULINO E DINTORNI: MAI ACCETTARE TRATTAMENTI DAGLI SCONOSCIUTI

Efficacia, modalità ed effetti. Sono molte e diverse le domande che vengono poste ai medici di Aiteb – Associazione italiana Terapia Estetica Botulino – sull’uso della tossina botulinica. Gli specialisti vogliono chiarire dubbi e perplessità, ma anche in alcuni casi dare suggerimenti e indicazioni su come smascherare finti specialisti. «Le domande che riceviamo spaziano da chi vuole essenzialmente rassicurazioni sull’efficacia ...

Read More »

NOTTE DEI RICERCATORI, AL SAN RAFFAELE DI ROMA SI VIAGGIA NEL CUORE DELLA SCIENZA

Workshop, dibattiti, esperimenti e la sfida dell’anno con il game show “SR Quiz Science” L’IRCCS San Raffaele Pisana e l’Università Telematica San Raffaele Roma, aprendo a tutti le porte dei laboratori di ricerca del San Raffaele Research Institute in via di Val Cannuta, 247, aderiscono anche quest’anno all’iniziativa varata nel 2005 dalla Commissione Europea e che in Italia vede come ...

Read More »

LO SPUNTINO IN CLASSE: I CONSIGLI DEGLI ESPERTI DEL BAMBINO GESU’

Per il break di alunni e studenti, gli alimenti da privilegiare sono quelli facilmente digeribili, ricchi di carboidrati e poveri di grassi, come la frutta o lo yogurt. Per non rendere monotono l’appuntamento di metà mattina possono essere proposte, saltuariamente, anche fette biscottate, merendine non farcite, frollini o piccole quantità di pizza, tipo 40 gr di “rossa” del fornaio. E’ ...

Read More »

AUTISMO, UN TEST RIVELA DOVE LAVORARE CON IL PAZIENTE

Se è impossibile trovare la risposta empatica nel bambino con autismo, è invece possibile rintracciare quella emozionale e predittiva dei suoi potenziali passaggi evolutivi grazie al Test sul contagio emotivo (Tce). La nuova scala di osservazione è il più rapido strumento di rilevazione dei precursori dell’empatia oggi disponibile. Ideata e testata dall’Istituto di Ortofonologia di Roma (IdO) su 300 bambini ...

Read More »