Medicina Generale

DIFFERENZE DI GENERE NEL CONSUMO DI TABACCO: I MASCHI FUMANO DUE VOLTE DI PIU’ (IN EUROPA)

Uomini e donne non sono stati creati uguali nemmeno di fronte al consumo di sigarette e il fenomeno non è sfuggito agli esperti in medicina di genere.  Le differenze non si limitano solo ai dati epidemiologici: all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) scrivono che l’essere nato maschio è il principale elemento predittivo dell’uso di tabacco. E non a caso sono i ...

Read More »

PAURA DI INGRASSARE E’ DETERRENTE A CESSAZIONE DAL FUMO

AUMENTO MEDIO DI 4.5KG, SOLO IL 13% ACQUISTA PIÙ DI 10KG, MA A VOLTE SI SCATENA LA “FOOD ADDICTION”, LA DIPENDENZA DA CIBO L’aumento di peso dopo aver smesso di fumare è raramente descritto in letteratura (lo prende in considerazione solo 1 trial su 4) eppure è uno dei più forti deterrenti di chi smette senza aiuti all’idea di smettere ...

Read More »

DOTTORE RITIRO LE ANALISI E GLIELE MANDO CON WATSAPP

La velocità con cui viviamo, l’esigenza di avere informazioni e risposte rapide sta modificando la comunicazione medico e paziente e un’espressione come “Dottore, ritiro gli esami e le mando un WhatsApp” è ormai di uso corrente nelle conversazioni con il proprio medico. Lo conferma anche un’indagine dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano che rileva che il 42% ...

Read More »

TABAGISMO MALATTIA ‘CONTAGIOSA’ E MORTALE

L’epidemia da tabacco continua inesorabilmente a mietere vittime in Italia (80mila/anno), in Europa (600mila/anno) e nel mondo (>7 milioni/anno), senza contare l’incremento della cronicità che penalizza fortemente l’economia nazionale e mondiale. I decessi da fumo di tabacco avvengono soprattutto per tumori, malattie cardiovascolari e pneumologiche, con la malattia polmonare cronica ostruttiva (BPCO) in forte aumento, specie nelle donne, nelle quali ...

Read More »

SOVRAPPESO O OBESI MA MALNUTRITI E SENZA MUSCOLI, SONO SINO AL 19% DEGLI OVER 50

L’invecchiamento si accompagna ad una graduale perdita di massa e forza muscolare, definita sarcopenia, che comporta una progressiva impotenza funzionale e disabilità fisica. Ma non tutti gli anziani perdono peso, al contrario, in molti casi si verifica un aumento del grasso viscerale, che è un importante fattore di rischio per lo sviluppo di malattie metaboliche e cardiovascolari. La combinazione tra ...

Read More »

IV CONGRESSO ROI: OSTEOPATIA ALLA RICERCA DEL DIALOGO

Ricerca osteopatica, Evidence Based Practice, patto terapeutico, interdisciplinarietà, sono solo alcune delle parole chiave del IV Congresso Nazionale ROI, Registro degli Osteopati d’Italia, dal titolo “Le prove di efficacia: il patto terapeutico tra paziente ed osteopata”. L’evento, tenutosi giovedì 7 e venerdì 8 giugno a Milano pressol’Enterprise Hotel, è stato il primo da quando, il 15 febbraio 2018, il Decreto Lorenzin che ha individuato la professione ...

Read More »