LEZIONI DI GENETICA: AL BAMBINO GESU’ UN’AULA VIRTUALE DA 5.400 ALUNNI

Su YouTube ‘in chiaro’ la prima lezione sulla storia della genetica.

E’ l’aula virtuale di genetica più grande d’Italia: in due soli mesi, da marzo ad oggi, ha accolto ben 5.400 iscritti. Si tratta del corso annuale di “Genetica medica generale” che l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Medicina, ha avviato nell’ambito delle attività di Formazione a Distanza.

Undici lezioni di 20 minuti ciascuna tenute dal prof. Bruno Dallapiccola, genetista di fama internazionale e Direttore Scientifico del Bambino Gesù, incentrate sulla genetica, la cosiddetta “scienza nuova”. La prima mappatura del genoma umano è infatti una conquista recentissima, risale al 2000; il sequenziamento definitivo a tre anni più tardi.

Dalla storia della genetica ai principi mendeliani, dalle malattie complesse ai test, dai caratteri autosomici dominanti e recessivi all’ereditarietà delle patologie, gli argomenti approfonditi sono tutti di grande attualità e di interesse non solo per il mondo scientifico.

Il corso è gratuito e aperto a chiunque abbia interesse per la materia trattata. Per iscriversi basta accedere al portale sanitario www.ospedalebambinogesu.net, cliccare su “Professionisti e Formazione”, quindi su “Piattaforma FAD”.

I medici di Genetica Medica, i pediatri, i biologi, gli infermieri, gli infermieri pediatrici e i tecnici sanitari dei laboratori biomedici possono registrarsi sulla piattaforma, iscriversi al corso e seguire le lezioni per ottenere i crediti ECM (Educazione Continua in Medicina) dopo aver svolto e superato i vari test di verifica dell’apprendimento proposti e compilato la scheda di valutazione dell’evento formativo. Tutti gli altri iscritti, con figura professionale diversa da quelle accreditate per il corso ECM specifico, riceveranno invece un attestato di partecipazione.

Il corso terminerà a febbraio 2015. Sono in preparazione le lezioni della seconda parte del percorso formativo di genetica (il corso dal titolo “Approccio alle Malattie rare”), a cura di vari specialisti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“L’ampia adesione al corso di genetica – sottolinea il Prof. Bruno Dallapiccola, Direttore Scientifico del Bambino Gesù – ci dà la misura di un forte interesse verso questa materia, ma è probabilmente anche il segno di deficit di conoscenza che è importante colmare. Un’attenzione che nasce dunque dal bisogno di informarsi su una disciplina che evolve in progressione esponenziale, con un elevato impatto a livello della salute e delle malattie, in termini di diagnosi, prognosi, scelte terapeutiche e prevenzione. ”

La prima lezione sulla storia della genetica può essere seguita ‘in chiaro’ su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=TsE9S4Wtmjs